22-01-2018 ore 12:27 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

Serie D. Per il Pergo 3 a 1 a Scanzorosciate. Ventesimo gol per il bomber Carlo Ferrario

Colpo in trasferta della Pergolettese che vince con 3 reti ad 1 sul difficile campo dello Scanzorosciate. Partita resa nervosa da un vento fastidioso e dal campo di misure ridotte. Prevalenza di gioco della squadra di casa, ma la Pergolettese è micidiale per determinazione ed agonismo. Con questi importanti tre punti i gialloblù salgono a 40 punti in classifica e aumentano il vantaggio sul Lecco, rafforzando il quinto posto in classifica.

 

Soffre ma non sbaglia

La prevalenza nel possesso palla dello Scanzorosciate viene annullata dalla Pergolettese che va per prima in gol con un colpo di testa di Brero al 35° spintosi in avanti per un calcio d'angolo. La squadra di casa risponde con un’occasione per Corno: il suo tiro a rete viene respinto da Baggi. Il tema non cambia nella ripresa: la squadra di casa spinge ma al 26° il Pergo raddoppia, sia pure con un po' di fortuna: il tiro-cross di Boschetti, complice il vento, si infila in porta. Al 36° viene ridotto lo svantaggio con un gol di Paris ma Ferrario vuole mettere il suo sigillo e al 49° Rossi in rapido contropiede serve il bomber gialloblù per il ventesimo gol stagionale.

 

Capocannoniere modesto e bravo

Intervista doverosa al bomber gialloblu: “Sono contento del mio gol ma in fondo questo è il mio mestiere e sopratutto devo dire grazie alla squadra che mi mette in condizione di segnare: oggi ad esempio, è stato un bel contropiede di Rossi a consentirmi il tiro a colpo sicuro. Oggi è stata una battaglia e, soffrendo, è arrivata la vittoria. Ora ci aspettano squadre di media classifica, saranno affamate di punti: sarà ogni volta molto dura”.

 La redazione consiglia:

sport - Calcio
Settimana del pareggio in casa gialloblu. Oggi al Voltini il Ciserano ha imposto ai padroni di casa l’1 a 1. E per la seconda volta consecutiva i gialloblù perdono l'occasione di...
Oggi al cinema