19-11-2016 ore 13:57 | Sport - Rugby
di Federico Feola

Domenica al Toffeti protagonista il mini rugby. Oltre 150 piccoli atleti si sfideranno sul campo di Ombriano

Questo fine settimana sono ancora fermi tutti i campionati per gli impegni della Nazionale italiana rugby che, dopo la dura lezione ricevuta dai campioni del mondo della Nuova Zelanda meglio conosciuti come All Blacks, affronteranno oggi a Firenze la nazionale del Sudafrica nel secondo test match del mese di novembre.

Protagonista il mini rugby
Unica eccezione saranno gli atleti del mini rugby, dai 6 ai 10 anni di età, che dopo avere assistito al match degli azzurri contro gli Springboks sudafricani cercheranno di emularli nella mattinata di domenica nel concentramento che si svolgerà sul terreno casalingo di via Toffetti a partire dalle 10.30. Saranno 11 le formazioni impegnate con più di 150 mini atleti provenienti da tutta la Lombardia che si sfideranno in una serie di partite davanti ai sempre tantissimi sostenitori che riempiranno tutta la mattinata. Poi, come di consueto, tutti si ritroveranno insieme per godere del meritato terzo tempo, il pranzo offerto a tutti i partecipanti dalla società ospitante come da tradizione e grazie all'indispensabile supporto e aiuto  dei genitori degli atleti nero verdi.