19-07-2016 ore 20:27 | Sport - Pugilato
di Federico Feola

Paratico, Pugilato sotto le stelle. Un successo la diciassettesima edizione

Successo per la diciassettesima edizione di Pugilato sotto le stelle a Paratico, nel bresciano. Grande risposta di pubblico con la platea e l'anfiteatro gremiti all'inverosimile per i nove incontri in programma.

I colori cremaschi
Ottimo esordio per il pugile di casa Sing Simranjit, che si allena nella filiale locale dell'Accademia pugilistica cremasca. L'atleta ha vinto ai punti contro Marco Scabioli dopo 3 riprese vivaci e combattute. Vittoria ai punti anche per Marco Ricchezza (Boxe Rally Auto Crema) contro Stive Gbahout in un incontro con scarsi contenuti tecnici. In un combattimento equilibrato e combattuto Manuel Alonghi (Accademia pugilistica cremasca) è stato sconfitto, ai punti, da Gabriele Fontana della Mariani Brescia Boxe. Stesso destino per Giulia Nichetti (Boxe Rally Auto Crema): in un incontro intenso, vivace ed in alcuni momenti spettacolare grazie alla grinta della cremasca che fino alla fine ha dato filo da torcere a Melissa Paganelli che però in virtù di una freschezza, velocità, dinamismo e varietà di colpi, non solo si è giudicata meritatamente l’incontro ma è stata premiata anche come miglior pugile donna della serata. Prossimo appuntamento sabato 23 luglio a Pisogne.

 La redazione consiglia:

sport - Pugilato
Nell'anfiteatro dello splendido parco giochi di Paratico, sabato 16 luglio, incroceranno i guantoni i pugili della Mariani Brescia Boxe, dell'Accademia Pugilistica Cremasca e della Bergamo...