19-03-2014 ore 17:21 | Sport - Tennis da tavolo
di Ramon Lombardi

Ggs Ripalta. Alla B2 mancano solo tre set per la promozione, la B1 sconfitta a Milano

Ormai è fatta. Con tre giornate di anticipo, di fatto, il Ggs Ripalta Cremasca vince il campionato di B2 maschile e viene promosso in B1. Alla formazione cremasca, infatti, basterà vincere tre set sabato prossimo per mettere a posto anche la matematica, ma non ci sono dubbi sull'esito finale. Il salto di categoria è stato sigillato sabato scorso con la vittoria esterna sul campo di Monza (5-2), conquistata da Federico Guerrini, Simone Facchi e Alessandro Romele.

 

Grande cavalcata

Sono loro, insieme a Daniele Scotti (passato a metà campionato in B1), gli artefici della cavalcata trionfale: undici vittorie in altrettante partite, numeri che non potevano che portare alla vittoria del campionato. Chi invece dovrà sudare ancora è la formazione di B1 maschile del Ggs, sconfitta 5-2 a Milano e costretta a lottare nuovamente per la salvezza.

 

Non bastano Ziliani e Manukian

Nel capoluogo lombardo, non sono bastati i punti di Luca Ziliani e Vlad Manukyan contro Renato Casini, perché il cinese Pan Qing e il mancino Luca Manca hanno messo a segno una tripletta e un bis che ha regalato il provvidenziale successo ai meneghini, rientrati in corsa per la salvezza. Per i cremaschi, tutto si giocherà nelle ultime tre partite in altrettanti scontri diretti con Refrancorese, Vigevano e Genova.

 

Classifica
B1, girone A. Tt Torino 20 punti; Verzuolo Scotta, Refrancorese 12; Pellicceria Cane Vigevano, Ggs Ripalta Cremasca 10; Genova, Milano Sport 8; Verres Don Temperi 6.

 

Classifica
B2, girone A. Ggs Ripalta Cremasca 22 punti; Varese, Trezzano, S. Giorgio Limito 16; Corona Ferrea ‘A’ 8; Domodossola 6; Gallarate 4; Speed Avalon 0.

 La redazione consiglia:

sport - Tennis da tavolo
Ritornano i campionati nazionali a squadre di tennistavolo, pronti al rush finale che deciderà i giochi in quattro week end consecutivi. E già questo sabato sarà un momento...