18-07-2017 ore 20:23 | Sport - Pugilato
di Federico Feola

Pugilato sotto le stelle. La boxe cremasca protagonista a Paratico

Ennesimo successo di pubblico per la manifestazione Pugilato sotto le stelle che si è svolta sabato scorso nel parco giochi di Paratico, nel bresciano. Il pubblico appassionato ha gremito il parco sostenendo e accompagnando i pugili durante tutta la kermesse, con grande soddisfazione e orgoglio degli organizzatori e del presidente del Comitato regionale lombardo, Massimo Bugada, presente all’evento. Ospite della manifestazione la campionessa europea dei mini mosca Valeria Imbrogno.

I cremaschi sul ring
Diversi gli incontri che si sono svolti, tra cui alcuni hanno visto alcuni atleti cremaschi protagonisti sul ring. Stefania Cristiani (Accademia pugilistica cremasca - nell'immagine a lato) ha vinto ai punti contro Valentina Azzini (Boxe island Milano): boxe lineare per entrambe le atlete ma, il maggior allungo della Cristiani ed i continui spostamenti hanno fatto pendere la bilancia dalla parte della cremasca. Andrea Torraco (Boxe Rallyauto Crema) ha vinto per KO alla terza ripresa contro Riccardo Bertolotti (Accademia pugilistica Cremasca). Troppo superiore, sia nel fisico che nella boxe, Michele Ogliari (VT Boxe Bagnolo Cremasco) per il bresciano della Mariani, Diego Baiano: Ogliari ha vinto per KO a 38” della terza ripresa con un preciso sinistro al volto di Baiano che ha piegato le gambe e non è riuscito a continuare l’incontro. Continua l’imbattibilità di Simrajinit Sing (Accademia pugilistica Cremasca) che ha avuto la meglio su Marco Mendoza grazie ad una naturale predisposizione nell’adattarsi alla boxe dei suoi avversari ed ad una agilità e scioltezza non indifferenti.

Oggi al cinema