18-03-2017 ore 16:19 | Sport - Basket
di Federico Feola

Basket, Ombriano piega Castelcovati. I rossoneri vincono per 92 a 81

Vittoria a punteggio altissimo per un Ombriano concentrato e positivo in tutti gli aspetti del gioco, nella complicata trasferta di Castelcovati, al cospetto del Vespa Basket ancora in lotta per l'accesso ai playoff. Ancora privo del convalescente Bonacina, il quintetto di Malaraggia è partito forte grazie a Turco e a un Tiramani strepitoso, già a quota 10 dopo 7 minuti. Maestri dimostra in pieno le proprie doti di realizzatore e riporta a contatto i suoi sul 21-23. La difesa dei bresciani, spesso al limite, manda in lunetta gli ospiti con continuità ma troppe imprecisioni consentono a Fattori di sorpassare a quota 32. Il tempo si chiude in perfetta parità (42-42), con Ombriano che risponde per le rime per merito del solito monumentale Baggi (16 e 10 rimbalzi), costretto agli straordinari su Norbis e sul gigantesco Thiam.

Gamba irresistibile
I rossoneri provano a dare una spallata perentoria al match ma i locali non indietreggiano di un centimetro; Picuno mette la freccia ma commette subito la quarta penalità personale e finisce in panchina. Dedda e Gamba possono così riportare avanti i compagni al 30'. L'esiguo vantaggio interno firmato Farella sul 70-69 è però l'ultimo sussulto dei locali. Turco bombarda dalla lunga e l'mvp Gamba infila 10 punti quasi consecutivi che lanciano in orbita i cremaschi. Ombriano non si volta più indietro e chiude da fuori e dalla lunetta con il glaciale Guarnieri, agganciando il quarto posto dopo mesi passati ad inseguire. Venerdì 24 marzo, alle ore 21.30, il big match al PalaCremonesi contro il quotato Casalmaggiore, seconda in classifica.

CASTELCOVATI-OMBRIANO BASKET 81-92
(21-23; 42-42; 59-61)
Vespa Basket: Fattori 15, Maestri 17, Farina, Farella 17, Bertoli 5, Picuno 6, Thiam 6, Onger 4, Facchi, Guarneri 6, Norbis 5. All. Bosetti.
OB4 Ombriano: Dorini 4, Nodari, Gamba 21, Piloni, Rottoli ne, Turco 11, Baggi 16, Guarnieri 11, Tiramani 20, Dedda 9, Bonacina ne. All. Malaraggia.
Arbitri: Zanotti e Carissimi.
Note: usciti per falli Norbis e Thiam. Fallo tecnico a Norbis. Antisportivo a Tiramani.