15-03-2017 ore 17:26 | Sport - Motori
di Federico Feola

Sissi Racing, primo e terzo posto a San Vito lo Capo. Sul podio Caroli e Capoferri

Risultato di tutto rispetto per il team cremasco Sissi Racing nell'impegnativa trasferta siciliana degli Assoluti d’Italia di Enduro. A salire sul gradino più alto del podio dopo le due giornate di gara è stato ancora una volta il giovanissimo Gianluca Caroli, in sella alla sua Ktm 125, conquistando la vittoria nella Coppa Italia Cadetti. Dopo la vittoria a Lignano, ora Caroli ha rafforzato la sua posizione di leader nel campionato. Più difficile la gara per Alberto Capoferri, terzo nella 125 Youth sempre su Ktm, ma con avversari fortissimi. Capoferri nonostante qualche caduta di troppo ha ottenuto un podio più che meritato ed ora è terzo in campionato. Bravo anche Simone Trapletti, ottimo quinto nella classe E1 in sella a una Ktm 250 4tempi.

Domenica prossima l'italiano Under 23
La gara siciliana è stata quanto di meglio l’enduro può offrire in un contesto straordinariamente bello: il mare di San Vito lo Capo. Certo la trasferta è stata impegnativa sotto tutti gli aspetti, e già domenica ci sarà la prima prova del Campionato Italiano under 23-senior ad Arma di Taggia. Sarà la tappa di inizio del campionato cui il team cremasco tiene maggiormente, essendo il campionato dei giovani. E saranno tanti i piloti del team che cercheranno di ottenere almeno il podio. A partire da Chicco Aresi nella E3 Junior, Alberto Capoferri nella 125 Junior, Enrico Zilli e Gianluca Caroli nella 125 Cadetti , Fabio Volpi con la sua potente “K”450 nella E2J e poi ancora Robert Malanchini, Mauro Zucca, Nicolò Casa e Simone Trapletti fra i Senior.