14-08-2017 ore 18:20 | Sport - Pallavolo
di Gianni Carrolli

Volley. I cremaschi Marco Zanelli e Davide Tomasini nello staff della Millenium Brescia

La Millenium Brescia parlerà ancora cremasco: nei giorni scorsi la società di volley femminile ha concluso la trattativa con il ventinovenne Marco Zanelli, riconfermato per la stagione 2017-2018. Originario di Vailate, affiancherà nel ruolo di allenatore in seconda il coach lodigiano Enrico Mazzola. Non solo. Lo staff bresciano si arrichisce di un'altra collaborazione cremasca: dopo le collaborazioni con il Volley Offanengo e la Promoball Montichiari, il trentaquattrenne Davide Tomasini ricoprirà il ruolo di scout man.

 

Ambizione e miglioramento

Per Zanelli e Tomasini il ritorno in palestra è previsto il 21 agosto. La nuova avventura partirà da Montichiari: saranno le mura amiche del PalaGeorge ad ospitare partite ed allenamenti della Millenium Brescia. Il campionato 2016-2017 ha visto le nerobianche conquistare il settimo posto nel campionato di serie A2. Un risultato importante che la società punta a confermare e migliorare nella stagione 2017-2018, nel solco del percorso intrapreso due anni fa con con la promozione dalla serie B1.

 

Una nuova formazione

Per il prossimo campionato il roster si presenta completamente rinnovato. A Vittoria Prandi e Giulia Biava – le uniche rimaste della formazione precedente – verranno affiancate Francesca Villani, Francesca Parlangeli, Tiziana Veglia, Ludovica Guidi, Clara Decortes, Sara Angelini, Clara Canton, Maria Chiara Norgini e le straniere Cat Dailey dagli Stati Uniti e Pauliina Vilponen dalla Finlandia. Nuovi volti, nuova tecnica, nuovi meccanismi di gioco da testare sul campo: l’occasione saranno le amichevoli che nelle settimane prossime vedranno le bresciane sfidare la Pomì Casalmaggiore.