13-08-2015 ore 13:11 | Sport - Tiro con l'arco
di Rebecca Ronchi

Livata. Campionati Italiani 3D, Giulia Cavagnera vince il titolo Compound, bronzo per Toppio e per l'under 21 cremasca

Durante lo scorso fine settimana, nell'incantevole cornice di Livata, alle porte di Roma, si sono svolti i Campionati Italiani 3D. Gli arcieri qualificati alla fase finale si sono sfidati su quattro percorsi molto tecnici e impegnativi che hanno selezionato in modo severo gli atleti. Gli arcieri del Cremarchery Team si sono fatti onore e hanno conquistato risultati di prestigio.

 

Titoli e medaglie

Nella divisione Compound Under 21 femminile, Giulia Cavagnera ha bissato il titolo di campionessa d'Italia, seguita al quarto posto da Paola Natale. Altro podio con Luca Toppio, bronzo nel Compound Under 21. Buon piazzamento anche per Yuri Bombelli, ottavo nell'arco Nudo Under 21 e per Andrea Grassi, sesto nella divisione Longbow Under 21. I risultati individuali hanno permesso alla squadra maschile Under 21 di partecipare alla finale a squadre e di conquistare la medaglia di bronzo.

 

Over 21

Passando alla categoria Over 21, buon piazzamento di Gianmario Vezzani, tredicesimo nella divisione Compound, seguito dai compagni Antonio Zaniboni, Giancarlo Cividati e Andrea Natale. Passando alla divisione arco Nudo, troviamo il primo atleta del Cremarchery Team in ventiseiema posizione grazie a Gianni Grassi seguito da Marco Bombelli; da segnalare infine Stefano Cavagnera che con il suo Longbow conquista la posizione numero 36 nella classifica assoluta.