13-06-2017 ore 13:25 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

Crema, Trofeo Angelo Dossena. Milan subito protagonista, battuto il Koper 4-1

La partita Fc Koper contro Ac Milan ha inaugurato ieri, lunedì 12 giugno allo stadio Voltini di Crema, la 41ª edizione del Trofeo Angelo Dossena. Il Milan vincendo alla fine per 4 a 1 ha subito mostrato il suo valore e la volontà di fare bella figura se non addirittura di ripetere la vittoria dello scorso anno. Le due squadre, di fronte a 400 spettatori circa, si sono affrontare a viso aperto senza eccessivi tatticismi ma con un diverso atteggiamento: il Koper più manovratore a centrocampo, il Milan con veloci ripartenze in contropiede. È la squadra slovacca ad andare in vantaggio subito al 7° minuto con il centravanti Tiganje; al 20° però il Milan pareggia su calcio d'angolo, con un colpo di testa di Cortinovis che tocca la traversa ed entra in rete. Al 34° il vantaggio dei rossoneri con un tiro dalla distanza di Sinani che il portiere avversario Bicic respinge corto favorendo il tocco a rete di Forte.

 

Ripresa rossonera

Subito al 3° minuto della ripresa il Milan fa il terzo gol con un bel contropiede condotto da Forte che mette il pallone al centro dove sempre Sinani non ha difficoltà a superare con un tocco angolato il portiere. La partita è ormai chiara nel suo svolgimento: il Koper si affanna a far gioco, anche un po' confusamente, mentre il Milan attende di sorprendere in velocità gli avversari. Al 13° su azione confusa in attacco il Koper reclama un rigore che l'arbitro non ravvisa. Poi è il portiere Bicic - forse il migliore dei suoi - ad opporsi validamente a due tiri consecutivi degli attaccanti del Milan. Al 18° tocca a Guarnone il bravo portiere del Milan esibirsi in una bella parata e poi a salvarsi complice il palo. Il Koper colleziona angoli e meriterebbe il gol per l'impegno. Invece al 26° giunge il quadro gol dei rossoneri con Capanni che sfugge in contropiede alla difesa avversaria e batte Bicic. C'è ancora il tempo per una bella parata di Guarnone che nega il secondo gol al Koper.

 

Gli altri risultati

Il Milan c'è! E anche il Koper, nonostante la netta sconfitta ha mostrato di essere squadra compatta e combattiva: non credo sia la squadra-materasso del Torneo. Le altre partite del lunedì hanno visto per il girone A i confronti fra Cagliari - Cremonese 1-0 ; per il girone B Goteborg - Inter 1-1 e Sassuolo - Atalanta 1-0. Il secondo turno, con la rotazione delle squadre, subito stasera martedì 13 e il terzo turno per mercoledì 14 giugno, determineranno le quattro squadre vincitrici dei gironi che si affronteranno in semifinale venerdì 16 giugno, per poi giocarsi la finalissima sabato 17 giugno.