12-11-2016 ore 18:23 | Sport - Pugilato
di Federico Feola

Pugilato protagonista a Monte Cremasco. I risultati dell'Accademia cremasca

Ottima giornata di pugilato quella andata in scena sabato scorso alla palestra comunale di Monte Cremasco. Organizzata dall'Accademia pugilistica cremasca, in collaborazione con il Chaos team, ha visto affrontarsi sul ring 24 atleti che hanno dato vita ad incontri equilibrati grazie alle scelte del direttore sportivo Martellosio. All'angolo dei pugili si sono alternati i maestri Allocchio, Marchini e Maglio.

I risultati dell'Accademia pugilistica
L'apertura della manifestazione ha visto il derby cremasco, nei pesi medi, tra i senior Angelo Sicignano e Alessandro Paccirelli (Rally auto), vinto dal primo con sua grande esultanza. Nei pesi massimi succeso di Stive Gbahou che ha avuto la meglio sull'avversario, Remo Baldi (Parma boxe), dominando tutte le riprese. Stefania Cristiani e Giulia Nichetti dopo aver lottato con le avversarie, rispettivamente Ljuba La Greca (GF Gym Milano) e Erica Martinuzzi (Boxe Mestre), hanno avuto un verdetto negativo dai giudici. Nei leggeri grande battaglia di Simranjt Singh contro Luca Nicolini (Boxe Piacenza), match combattutissimo finito con un giusto pareggio. Cristian Maglio, nei gallo, ha vinto tutte le riprese e l'incontro contro Marco Cali (Biagio boxe). Nei welter doppio pareggio di Fabio Marrano, contro Fulvio Sonzogni (Bergamo boxe), e per Andrea Marchesetti, contro Christian Eligio (Bergamo boxe). Infine, nei pesi medi, Nicola Fugazza fatica a carburare ma cresce fino a dominare la terza ripresa, ma secondo i giudici non è sufficiente per evitare la sconfitta contro Alessandro Sanfilippo (Bergamo boxe).

Oggi al cinema