12-04-2013 ore 23:22 | Sport - Golf
di Francesco Jacini

Tacchinardi Cup 2013. Sono stati 46 i partecipanti alla prima gara, il cremasco Giorgio Ferrari si aggiudica nel Netto Seconda Categoria. Giovedì 18 aprile la seconda tappa

Un sole splendente ed un cielo azzurro hanno accompagnato la prima tappa della Tacchinardi Cup 2013, manifestazione golfistica, organizzata e patrocinata da Alessio Tacchinardi, ex calciatore professionista di Juventus, Villareal, Brescia e Nazionale italiana presso il Golf Crema Resort al podere di Ombrianello.

Numerosi partecipanti
Sono stati 46 i partecipanti alla tappa di apertura del circuito che comprende sei giornate e che durerà sino al prossimo 6 giugno con l’assegnazione del titolo assoluto. A tenere a battesimo l’iniziativa che avrà scopo benefico sono stati presenti numerosi amici del campione bianconero, i soci dell’associazione, Cesare Fogliazza e Fabrizio Gargioni e Carla Paoli, addetta alle pubbliche relazioni.

Ottimo inizio
“Abbiamo iniziato molto bene – afferma Tacchinardi – e sono estremamente soddisfatto dell’inizio di questa manifestazione. Il tempo è stato clemente e le persone sono state molte le persone, appassionate di golf, che si sono iscritte ed hanno partecipato. Per la seconda tappa che si svolgerà giovedì 18 aprile abbiamo in previsione di aumentare gli iscritti”.

Ospiti illustri
Alla seconda tappa saranno presenti ospiti illustri come Gianluca Vialli e Massimo Mauro, ex calciatori, il giornalista di Sky, Alessandro Bonan. Dovrebbe partecipare anche Cesare Prandelli, allenatore della nazionale di calcio; anche se la presenza del commissario tecnico è ancora incerta.



I vincitori
I risultati finali della prima tappa hanno evidenziato il successo del cremasco Giorgio Ferrari nel torneo di Seconda categoria, ottenendo, al termine delle diciotto buche, il risultato di 36 punti e 36 Hcp. Nel Lordo successo per Maurizio Laudadio del circolo di Salsomaggiore Terme mentre al netto si è imposto Lionello Rosina del golf club di Monticello.

Classifiche
Prima Categoria. Lordo: Maurizio Laudadio 26 punti, 4 Hcp. Netto: Lionello Rosina, 38 punti, 19 HCP. Seconda Categoria. Netto: Giorgio Ferrari 36 Hcp, 36 punti. Premi speciali: Lady: Maria Giovanna Ruggeri. Senior: Luigi Ottoni.

Il regolamento
Il primo classificato riceverà tribuna vip per assistere agli incontri casalinghi di Juventus, Inter o Milan, il secondo la sacca personalizzata della propria squadra del cuore. Al termine dell’ultima gara, è prevista una lotteria benefica che metterà in palio tre magliette ufficiali delle principali formazioni italiane. Il regolamento Stableford, gara speciale a colpi, dove vengono assegnati dei punti al termine di ogni buca, seconda categoria di HCP.

Solidarietà
L’iscrizione del torneo è aperta a tutti. Al termine di ogni giornata saranno premiati i primi classificati delle categorie Lordo, Senior e Lady e distribuiti premi speciali. I punti accumulati nelle varie tappa comporranno la classifica generale, ed alla conclusione della manifestazione saranno premiate i migliori classificati del ranking. Il ricavato sarà devoluto interamente all’associazione il Seme di Castelleone.

 La redazione consiglia:

sport - Golf
Giovedì mattina verso le ore 10 scatterà la prima edizione della Tacchinardi Cup, manifestazione di golf, organizzata e patrocinata da Alessio Tacchinardi, cremasco doc ed ex calciatore...