11-03-2017 ore 10:49 | Sport - Calcio
di Federico Feola

Il Videoton Crema si laurea campione in serie C1 e guadagna la promozione in B

Il Videoton Crema si laurea campione in serie C1. Con la vittoria di ieri sera sul campo di Cardano al Campo, in provincia di Varese, i cremaschi hanno raggiunto la promozione matematica in serie B con quattro giornate di anticipo: Videoton a 60 punti, la diretta inseguitrice Mantova a 46 punti. Ora i ragazzi di mister Uccheddu si concentreranno per la Final Four di Coppa Italia che li vedrà affrontare la Virtus Aniene (Roma), il Petraca Padova e la Mascalucia (Sicilia).

La partita
Partita giocata a ritmi non sostenuti che vede i padroni di casa condurre all'intervallo per 1 a 0, nonostante un palo di Longari e la doppia occasione di Tosetti e Porceddu. Nella ripresa l'incontro si fa più intenso. Pagano, servito da Porceddu, sigla il pareggio cremasco. Il Videoton ci crede e con Porceddu sfiora la rete del vantaggio. Ma da un rinvio frettoloso di Mastrangelo nasce il 2-1 che carica il Cardano. Ancora una volta, nel momento più complicato, è Pagano a risolvere il match con giocate decisive: sul delizioso assist di Lopez segna il 2-2 che esalta i rossoblù. Sulle ali dell'entusiasmo il Videoton trova anche il gol più pesante, quello del 2-3. Palla sulla sinistra per Pagano: altra bordata, altro gol per il sorpasso. I padroni di casa non riescono a reagire e Pagano e Porceddu sfiorano il poker. È Maietti a chiudere la partita sul 2 a 4 finale.