11-02-2017 ore 12:34 | Sport - Sport acquatici
di Federico Feola

Coppa Lombardia, la Pallanuoto Crema cede contro Vimercate per 11 a 10

Seconda sconfitta per la Pallanuoto Crema che si è dovuta arrendere alla Vimercate per 10 a 11. Nonostante il buon gioco e la supremazia sul nuoto, la mancanza di cattiveria sotto porta è stata la causa principale della sconfitta. Il primo parziale si conclude 4 a 2 per gli ospiti con le reti di Arienta e Giancristofaro per Crema che sbaglia anche il tiro di rigore che si è procurato; e la doppietta di Mauri e il gol di Barletta e Bettini per la squadra ospite.

L'incontro
Il secondo tempo si è concluso invece con un pareggio con due gol, a testa di Arienta ancora per Crema e ancora Bettini per Vimercate. Col cambio campo gli ospiti iniziano a dare segni di stanchezza, e infatti il parziale si conclude per 4 reti a 2 per i padroni di casa con la doppietta di Bianchi e le segnature di Marazzi e ancora Giancristofaro, mentre per gli ospiti le segnature sono di Barletta e Bettini. Il quarto tempo riparte sul punteggio di 8-8 con il Vimercate che riesce ad andare sul 8 a 10 con le segnature di Mussi e Conforto ma la grinta di Marazzi viene fuori e con 2 segnature rimette il punteggio sul pari e il portiere e capitano Pini ipnotizza l’avversario che sbaglia il tiro di rigore generosamente assegnato dal direttore di gara.

La beffa nel finale
La squadra di Crema è lanciata in attacco per realizzare la segnatura della vittoria ma viene beffata dal gol in superiorità numerica di Conforto. L’assalto alla porta ben difesa da Prisco continua e nonostante il time out, chiamato da mister Marchesi a 17 secondi dalla fine della partita, il gol non arriva e con esso sfugge anche il pareggio. Il prossimo incontro in Coppa Lombardia sarà mercoledì 23 febbraio a casa del Milano 2 e in mezzo, sabato 18 febbraio, ci sarà la prima partita di campionato ancora contro Milano 2, sempre in terra milanese.

PALLANUOTO CREMA – VIMERCATE NUOTO 10-11
(2-4, 2-2, 4-2, 2-3)
Pallanuoto Crema: Pini(c), Arienta (3), Marazzi (3), Mac Donald, Marchesi, Massari, Vassura, Bianchi (2), Ferrari, Giancristofaro (2), Mazzolari, Radaelli, Vigentini.
Vimercate Nuoto: Prisco(c), Laube. Mauri (2), Buonagurio, (Fusco), Conforto (2), Salvo, Mussi (1), Barletta (2), Musco, Bettini (4), Montesanti, Borin.
Arbitro: Antonio Celia.