10-07-2017 ore 09:53 | Sport - Rugby
di Gianni Carrolli

Crema Rugby. Massimo Ravazzolo nuovo coach. Prossimo obiettivo salto di categoria

Ex estremo della nazionale italiana, negli ultimi 4 anni responsabile dell’Accademia nazionale di Rendello, a partire dalla prossima stagione Massimo Ravazzolo prenderà il posto di Claudio Forte sulla panchina del Crema Rugby. “Le scelte societarie – comunicano i referenti – sono cadute con grande soddisfazione su Ravazzolo perché ritenuto l’uomo giusto per completare il processo di crescita che il Crema Rugby si è prefissato in questi anni grazie alla sua grande esperienza acquisita sul campo ed alle sue indubbie capacità di allenatore”.

 

Il salto di categoria

Oltre all’importante incarico di coach della prima squadra Ravazzolo coordinerà tutto lo staff tecnico del rugby cremasco. L’obiettivo è il salto di categoria: “dopo la gestione Forte, nella quale il Crema ha letteralmente cambiato modo di fare Rugby, con l’introduzione di nuove metodologie di allenamento e di approccio alle partite che i ragazzi cremaschi hanno pian piano assimilato facendoli propri, il XV neroverde ha acquisito una mentalità più professionale grazie alla quale sono cresciuti in maniera evidente sia dal punto di vista tecnico che tattico diventando una delle migliori formazioni del panorama lombardo di serie C”. Con questo spirito la società ringrazia l’ex coach e fa gli auguri al nuovo mister.