10-01-2017 ore 19:39 | Sport - Basket
di Federico Feola

Basket, Ombriano non passa a Soresina. I ragazzi di Malaraggia cedono per 83 a 60

Una Gilbertina quasi perfetta fa suo il derby contro un Ombriano apparso sottotono, che ha retto solo per i primi 15 minuti alla forza d'urto della co-capolista cremonese (83-60 il finale). I rossoneri partono forte, sfruttando le triple di Baggi e Dedda (7-12) mentre Soresina fatica ad innescare Masper grazie alla buona difesa degli ospiti. In chiusura di quarto, Cipelletti sorpassa per la prima volta ma Guarnieri (il migliore dei cremaschi insieme a Gamba) sigla il buono e uno dell'aggancio a quota 17. Ancora l'under vaianese dall'arco dà l'ultimo vantaggio di serata a Ombriano sul 19-20 prima che si scatenino Masper e il quasi infallibile Guzzoni, Mvp assoluto.

Il dominio dei padroni di casa
Soresina va a segno per 7 attacchi consecutivi e coach Malaraggia è costretto a chiamare time out prima che il divario diventi troppo pesante. Le 15 lunghezze di divario di metà gara (47-32) suonano come una resa per Baggi e soci (ancora privi di capitan Piloni), che però, in apertura di ultimo periodo, trovano la forza di riportarsi due volte a meno 11. Le triple di Turco e Tiramani non vanno a segno; i padroni di casa, con Pirolo e ancora Guzzoni, riprendono così decisamente in mano le redini della gara, siglando il parziale che dà al risultato proporzioni forse esagerate a danno dei cremaschi.

 

Gilbertina Soresina - Ombriano Basket 83 – 60
(17-17; 47-32; 61-44)
Gilbertina Soresina: Pala 2, Martinelli 6, Massari 11, Guzzoni 20, Salvini, Giudici 4, Cipelletti 6, Riccò 2, Masper 22, P. Pirolo 10. All. Castellani.
OB4 Ombriano: Bonacina 8, Guercilena 2, Tiramani 6, Nodari, Dedda 3, Gamba 12, Baggi 5, Turco 9, Rottoli, GuarnIeri 11, Dorini 4. All. Malaraggia.