09-04-2017 ore 17:58 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Abo, sconfitta 3 a 0 l'ex capolista Cosmel Gorla. Riaperti i giochi per la promozione

Abo Offanengo protagonista di giornata in B2 femminile dove ha mandato a casa con un netto 3-0 la Cosmel Gorla, arrivata al PalaCoim con l’etichetta di capolista. Risultato rotondo e ottima prestazione: la squadra di Giorgio Nibbio vince e soprattutto convince, riaprendo i giochi per la promozione diretta e per la zona play off, con i conti che si regoleranno nei turni successivi al week end di sosta pasquale.

La partita
Capacità di lottare nei primi due set e dominio nella terza frazione: l’Abo ha meritato la vittoria, sfoggiando una prestazione notevole in ogni fondamentale: battuta pungente, ricezione solida, attacco sugli scudi e muro sempre graffiante hanno spinto le cremasche verso la vittoria contro un’ottima squadra, brava in attacco nel primo set e super a muro nel secondo (otto block vincenti). Proprio il secondo parziale è stato lo spartiacque del match, con l’Abo avanti 1-0 e 18-13, rimontata  (18-18), ma capace di spuntarla ai vantaggi (29-27), iniziando la discesa verso il traguardo. Quattro le atlete in doppia cifra: le centrali Fontanari (14) e Rettani (11), l’opposta Lodi (14) e la banda Ginelli (14), con il gioco ben orchestrato da Valentina Sghedoni, premiata miglior giocatrice dell’incontro. Con questa vittoria, l’Abo consolida il quarto posto in classifica, riduce a tre le distanze dalla vetta (ora occupata dal Brembo) e accorcia il divario dalla zona play off, ora distante solo una lunghezza.

La classifica
Brembo Volley Team 53, Cosmel Gorla 52, Picco Lecco 51, Abo Offanengo 50, Caseificio Paleni Casazza 46, Conad Alsenese, Pavidea Ardavolley 44, Normac Avb Genova 42, Tomolpack Marudo 24, Sanda Brugherio 23, Serteco Volley School Genova 21, Foppapedretti Bergamo 17, Esperia Cremona 6, Bracco Pro Patria Milano 4.

ABO OFFANENGO-COSMEL GORLA 3-0
(25-23, 29-27, 25-9)
ABO OFFANENGO: Ginelli 14, Rettani 11, Lodi 14, Rancati 8, Fontanari 14, Sghedoni 3, Musiari (L), Bocchino. N.e.: Caravaggi, Dolera, Marchesetti, Vasta (L), Boglio. All.: Nibbio.
COSMEL GORLA: Elli 7, Sala 7, De Angelis 10, Colonna 3, Kovacova 9, Roncato 2, Brogliato (L), Bressan, Amicone, Valli. N.e.: Brunella, De Benedetti, Pombia. All.: Lualdi.
ARBITRI: Fabio Piave ed Elisabetta Previtali.