09-02-2017 ore 21:06 | Sport - Rugby
di Federico Feola

Crema Rugby, gli under ancora protagonisti del prossimo fine settimana. La Senior in pausa per il torneo delle Sei nazioni

Con la formazione Senior ancora ferma, per gli impegni della nazionale italiana che nel secondo turno del Torneo delle Sei Nazioni affronterà l'Irlanda per riscattare l'opaca  prestazione offerta con il Galles, saranno ancora le giovanili a essere protagoniste nel prossimo fine settimana. Sabato sarà di scena l'Under 14 di mister Zucchelli, alle ore 17.30, a Leno nel concentramento che la vedrà affrontare i pari età del Gussago e del Mantova. Invece domenica, alle 11, l'Under 16 di mister Libutti disputerà, sul campo di via Toffetti, il recupero con il quotato e rinomato Calvisano.

I risultati dello scorso weekend
Tutte le altre formazioni riposeranno in vista della ripresa il prossimo 19 febbraio. In special modo i più piccoli del mini rugby che domenica scorsa si sono disimpegnate con grandissimo onore in condizioni climatiche davvero proibitive. I piccoli dell'Under 8 e dell'Under 10 sono ritornati da Calvisano con un en plein di vittorie a testimonianza dell'ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico durante la lunga pausa invernale. Anche e soprattutto l'Under 12, impegnata nel concentramento casalingo, ha dato prova di grande determinazione e su un campo al limite della praticabilità ha combattuto, nonostante numerose assenze fornendo una prova davvero confortante che fa ben sperare per il futuro. Ciliegina sulla torta la grande prova con vittoria di misura dell'Under 18 che, su un campo reso impossibile dalla pioggia, ha domato in rimonta il forte Bassa Bresciana sceso a Crema con l'intento di fare risultato contro i ragazzi cremaschi.