08-06-2016 ore 19:58 | Sport - Arti marziali
di Ramona Tagliani

Rimini. Kick Boxing Crema, vinte cinque medaglie d'oro ai Campionati italiani

Una specialità, K1 Light, cinque atleti, cinque diverse categorie, cinque finali, cinque campioni nazionali. Questa in estrema sintesi l’esperienza dell’Asd Kick Boxing Crema ai campionati italiani unificati Fight1-IAKSA disputati alla fiera di Rimini all’interno della manifestazione Rimini Wellness. La Kick Boxing Crema, reduce dalle vittorie ottenute negli scorsi mesi nella Battaglia del Piemonte e nella Battaglia della Lombardia, ha schierato a Rimini tutta la compagine agonista negli incontri valevoli per il titolo di Campione Nazionale nella specialità della K1 Light- FCT. Accompagnati dai maestri Marco Verdelli e Cristiano Lodola, hanno gareggiato gli atleti Federica Carrabotta (-50 kg, cinture colorate), Margherita Cavallari (-60 kg, cinture nere), Simone Guerini Rocco (+94 kg, cinture nere), Vincenzo Milanesi (-84 kg, cinture nere) e Claudia Zoni (-55 kg, cinture nere).

 

Boxeur des Rues

Alla manifestazione hanno partecipato oltre 1.400 atleti. Appena terminati i combattimenti, gli atleti e i maestri si sono recati al padiglione Boxeur des Rues per la premiazione. “L’emozione e la soddisfazione di vedere cinque medaglie d’oro appese al collo dei cinque atleti Cremaschi è stata enorme, anche per il pubblico presente. Ancora oggi siamo increduli di quello che abbiamo fatto” commentano i maestri Verdelli, Lodola, Ghidoni e tutto lo staff tecnico.