07-12-2017 ore 13:52 | Sport - Calcio
di Tiziano Guerini

Coppa Italia, il Crema supera il Ciliverghe. Nerobianchi qualificati agli ottavi di finale

Partita infrasettimanale di Coppa Italia per il Crema contro i bresciani del Ciliverghe, alla ricerca del passaggio agli ottavi. Sul campo del Molinetto, in una giornata soleggiata ma ventosa, assenti Testardi per infortunio e Porcino per squalifica, i nerobianchi superano con merito il Ciliverghe. Esordio nel Crema di Dell'Anna e buona prova di Matei. Soprattutto però un ispirato Marenco che è risultato il migliore in campo. Curiosità: fra i bresciani gioca e segna Barwuah, fratello del più famoso Balotelli.

 

Crema agli ottavi

Primo tempo con vantaggio del Crema che, dopo aver corso un rischio al 13° su incertezza di Stankevicius, al 15° ottiene il goal con il capitano Pagano scattato sul filo del fuorigioco e abile a mettere in rete. Nel Crema particolarmente attivo Tonon. In avvio di ripresa al 10° minuto, prima grande parata di Marenco su tiro ravvicinato di Minelli. Ma al 31° un affondo del bravo Donida serve bene Bahirov che non sbaglia. Inutile per il risultato finale il goal del Ciliverghe con Barwuah al 38° su passaggio di Del Bar. Durante il recupero il Crema ha l'occasione del terzo goal ma Gomez lo fallisce. Vittoria sicura comunque del Crema che passa il turno di Coppa Italia, una soddisfazione che può far bene anche per il proseguo del campionato.