07-10-2015 ore 10:22 | Sport - Arti marziali
di Federico Feola

Shotokan Karate Do, organizzata dall’Ukida la trentesima edizione dell’open stage nazionale a Gaggi

Lo scorso fine settembre si è svolta a Gaggi, nel messinese, la trentesima edizione dell’open stage federale nazionale di Shotokan Karate Do, organizzata dal presidente dell’Ukida, il cremasco Fulvio Lorenzetti, con la collaborazione dell’ Asd. – Aikam & Coef di Gaggi, diretta da shihan Angelo Tosto.

 

Le autorità
Presenti all’evento gli assessori del comune siciliano Giuseppe Monte e Massimo Raneri, Aldo Violato, presidente del Coni della provincia di Messina, Angelo Minissale, coordinatore regionale Msp Italia. Ospiti d’eccezione il Maestro Ludovico Ciccarelli e Sensei Giovanni Latina, icona del Karate siciliano, a cui è stata consegnata una targa ricordo, per il lavoro svolto nella disciplina marziale in tutti questi anni.

 

I docenti
All’evento hanno partecipato oltre cento tra professori, maestri ed atleti, provenienti da tutta Italia. Le lezioni sono state dirette da: Hanshi Fulvio Lorenzetti 8° Dan, dai Sensei 7° Dan Ludovico Ciccarelli, Angelo Tosto, Radovan Bogojevic, Gianni Ferrara, Giuseppe Privitera, Luigi Casale, Biagio Scollo, dai Sensei 6° Dan Francesco Maisano, Antonio Failla, Francesco Mannuccia e dal Sensei 5° Dan Franco Rinaldi.

 

I premiati
Durante lo stage sono stati premiati Domenico Pullia 6° Dan, Salvatore Furiere 5° Dan, Giuseppe Di Blasi 5° Dan, Jean Paul Cecchini 4° Dan, Gaetano Barnabà 4° Dan, Massimo Raneri 4° Dan, Salvatore Petrolito 4 Dan, Angela Brunetto 4° Dan, Jenny Tosto, 3° Dan, Giuseppe Tosto 2° Dan, Roberto Silvestro 2° Dan, Santo Clemenzi 1° Dan. Infine è stato fatto un elogio al Maestro Giorgio D’Amico e al presidente della Fik, Daniele Lazzarini, che hanno accettato da parte del presidente Fulvio Lorenzetti l’invito per uno scambio tecnico e culturale tra federazioni.