06-03-2017 ore 18:43 | Sport - Calcio
di Federico Feola

Ac Crema, nerobianchi beffati a Barzanò. Per due volte in vantaggio vengono rimontati dal Luciano Manara

Dopo aver dominato l'intera partita l'Ac Crema si è vista vanificare entrambi i vantaggi, prima per un calcio di rigore ed infine per l'eurogol di Bonalume proprio allo scadere. E sono state le uniche due occasioni del Luciano Manara in tutta la partita. Nonostante questo, i nerobianchi riescono ad allungare in classifica, grazie alla sconfitta della CasateseRogoredo in casa con l'AlbinoGandino.

La partita
Il primo tempo è tutto cremasco, con costante possesso palla e continue azioni di attacco. Le occasioni migliori le hanno avute prima Zenga al 19', che di testa colpisce il palo e poi Marrazzo al 29', con una palla che sembrava ormai entrata in porta ma che all'ultimo è stata salvata sulla linea dai padroni di casa. Altra occasione per Marrazzo allo scadere, ma Porro è pronto a respingere. Le cose non cambiano nella ripresa, col Crema sempre in attacco. Ma l'incontro cambia quando mister Porrini con due cambi al 10': Pagano per Zenga, e Dell'Anna per Capelloni. E proprio Pagano al 15' riesce a chiudere a rete un perfetto assist di Marrazzo, e a portare il Crema in vantaggio. La gioia dura però pochi minuti: su un calcio di punizione del Luciano Manara, l'arbitro decide di fischiare un fallo di Scietti in area e di decretare il calcio di rigore. Realizza Intrieri. Ma il Crema torna ad attaccare, e al 35' è Marrazzo che mette a segno il vantaggio del Crema, trasformando un perfetto suggerimento di Dell'Anna. Allo scadere la beffa: Bonalume con un tiro al volo dal limite dell'area batte Alvigini e sigla il 2 a 2 definitivo.

LUCIANO MANARA – AC CREMA 1908 2-2
Reti: 15' st Pagano, 20' Intrieri (R), 35' Marrazzo, 47' Bonalume
LUCIANO MANARA: Porro, Montrasio (27' st Bonalume), Gnaziri, Bala, Pennati, Mauri A., Donghi, Fontana, Intrieri, Mauri M. (40' pt Cazzaniga), Colombo (23' st Ravasi). All.: Roberto Arrigoni. A disp.: Valsecchi, Pozzoli, Ghezzi, Ta Bi.
AC CREMA 1908: Alvigini, Donida, Gibeni, Capelloni (10' st Dell'Anna), Scietti, Tognassi, Gomez, Bressanelli, Marrazzo (37' st Pedrocca), Gestra, Zenga (10' st Pagano). All.: Sergio Porrini. A disp: Tazzi, Davini, Donnarumma, Chagas.
Arbitro: Mirko Materadi Bergamo.
Assistenti: Francesco Marrazzo e Emanuele Barcella di Bergamo.
Ammoniti: Scietti, Bressanelli.