05-09-2017 ore 18:09 | Sport - Pallavolo
di Federico Feola

Abo Offanengo, la preparazione in vista della B1. Nibbio: “livello tecnico molto alto”

È iniziata la nuova avventura, come nuovi sono la categoria e il gruppo chiamato ad affrontarla, per l’Abo Offanengo allenata dal tecnico Giorgio Nibbio che ha completato la prima settimana di preparazione in vista del debutto nel girone A di B1 femminile fissato per il 15 ottobre al PalaCoim contro il Parella. Prime sudate in palestra, dunque, per le neroverdi,con le prime impressioni dello staff positive.

Le prime impressioni
“Il gruppo – spiega il preparatore atletico Massimiliano Mazzilli – sta lavorando bene, rispondendo e sposando idisegni di preparazione atletica di quest’anno. Ho trovato un buon livello di forma fisica e le ragazze si stanno impegnando molto. In questa prima settimana abbiamo puntato su rapidità e prevenzione degli infortuni, svolgendo anche un lavoro aerobico ad alta intensità. Dai prossimi giorni inseriremo le due sedute settimanali di pesi, lavorando per il 90 per cento sulla forza”. Per coach Giorgio Nibbio si tratta del terzo anno di lavoro a Offanengo, il secondo dall’inizio. “In questa prima settimana – spiega il tecnico neroverde – abbiamo toccato la palla fin dal primo giorno, ma non ovviamente a pieno regime, iniziando da bagher e palleggi. Vedo un gruppo che lavora molto bene, con un livello mentale e tecnico molto alto, quindi per ora l’impressione è molto buona. Progressivamente alzeremo i carichi di lavoro, ma nel gruppo si vede armonia”.