05-04-2017 ore 12:27 | Sport - Motori
di Federico Ferla

Campionato enduro, splendida vittoria per Capoferri. Altri tre podi per il Sissi Racing

Domenica scorsa si è svolta a Marsaglia, in Val Trebbia, la seconda prova di Campionato italiano under 25-senior. Per Alberto Capoferri ancora un splendida vittoria. Il pilota del Team Sissi Racing ha portato ancora sul gradino più alto del podio la sua Ktm 125 XC-W , bissando così il successo di quindici giorni fa nella gara di apertura ad Arma di Taggia. Il giovane pilota del team cremasco ha vinto in modo netto, facendo sue ben cinque delle sei prove speciali in programma e perdendone una a causa di una caduta: Capoferri guida la classifica del campionato a punteggio pieno.

Zucca, Zilli e Aresi sul podio
La gara ha regalato anche altri risultati di grande prestigio al team cremasco: ben tre piloti si sono piazzati sul secondo gradino del podio e tutti con distacchi minimi dal vincitore. Infatti Mauro Zucca ha perso il primo posto per soli due secondi (dopo più di trenta minuti di prove speciali) nella 125 senior. Zucca, vincitore nella prima gara in Liguria, ed ancora convalescente per una frattura alla mano destra, ha avuto qualche problema di adattamento nella prova speciale in linea che lo ha attardato troppo per poi poter recuperare nella spettacolare prova fettucciata tracciata nel greto del fiume Trebbia. Fantastica piazza d'onore nella classe 125 cadetti per Enrico Zilli con la Ktm 125 XC W, che ha mancato la sensazionale vittoria per soli sei secondi, preceduto dal fortissimo pilota del team Italia Claudio Spanu. E ancora meno di trenta secondi hanno diviso Federico Aresi e la sua Ktm 300 dalla vittoria nella classe E3 junior.

Gli altri piazzamenti
Anche gli altri piloti del team cremasco hanno ottenuto piazzamenti di assoluto valore. In particolare Simone Trapletti e Fabio Volpi sono arrivati quinti, rispettivamente con la Ktm 125 XC W nella 125 senior e con la potente Ktm 450 nella E2 junior. La stagione prosegue senza sosta e già il prossimo weekend ci sarà la terza prova degli Assoluti d'Italia a Viverone, in provincia di Biella. Saranno presenti Capoferri, Zilli, Aresi, Zucca, Trapletti, Malanchini e il tarantino Gianluca Caroli, domenica un po' in ombra, ma leader della Coppa Italia Cadetti e che quindi dovrà difendere con i denti la propria leadership.