04-07-2016 ore 21:24 | Sport - Ciclismo
di Federico Feola

Montodine. All'edizione 2016 del memorial Villa trofeo Bragonzi oltre 120 ciclisti

Successo di pubblico e di partecipazione, complice anche la bella giornata estiva, per quello che si può considerare una delle gare ciclistiche per giovanissimi di riferimento, il Memorial Villa – Trofeo Franco Bragonzi di Montodine. Organizzato dall'Uc Cremasca Asd, ha visto la partecipazione di 128 corridori, tra cui 23 ragazze, in rappresentanza di 19 società ciclistiche provenienti da tutta la Lombardia. Migliore squadra classificata la Polisportiva Madignanese, seguita dalla Sangiulianese e dalla Sc Romanese.

 

Le classifiche
Primo nella G1 è stato Umberto Vaselli (CC Cremonese 1891), che ha preceduto Luca Quartararo (Gessate Asd) e Alessio Consolazio della Sangiulianese. Il compagno di squadra di quest'ultimo, Luca Mazza, ha dominato nella G2, seguito da Simone Colombo (Caluschese Asd) e da Paolo Ferraina (CC Cremonese 1891). Nella G3 vittoria per il cremasco Federico Giacomo Ogliari (GS Corbellini), che ha preceduto sul traguardo Stefano Ganini (UC Cremasca) e Davide Previati (UC Pessano Asd). Nella G4 dominio della SC Romanese Asd che ha conquistato il primo ed il terzo posto rispettivamente con Thomas Gamba e Marco Mazza; secondo classificato Giovanni Magazzù (GS Cernuschese). Matteo Cattivelli (Polisportiva Madignanese) ha vinto nella G5 precedendo rispettivamente Mirko Coloberti (Imbalplast Soncino) e Fabrizio Zeni (Gs Sprint Ghedi). Infine, nella G6, vittoria per Christian Bramati (Asd Team Bramati) seguito da Nicholas Botti (Polisportiva Madignanese) e da Manuel Mosconi (Imbalplast Soncino).