04-02-2017 ore 13:21 | Sport - Calcio
di Federico Feola

Ac Crema, trasferta decisiva a Merate per mantenere il primato in classifica

Domenica l’Ac Crema 1908 è chiamata a giocare un altro big match contro il Brianza Cernusco Merate, dopo quello con la CasateseRogoredo che si è concluso con un pareggio preziosissimo ai fini della classifica. Un girone di ritorno che ha visto i nerobianchi vincere contro l’ostico Brugherio, pareggiare contro la prima delle inseguitrici, vincere con la Cisanese e ora affrontare la squadra brianzola che ha 35 punti e che ha totalizzato 11 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, realizzando 39 gol e subendone 24.

Gli avversari
Una formazione trascinata dall’attaccante Riccardo Vaglio che è andato in rete 17 volte, posizionandosi al secondo posto della classifica dei marcatori proprio dietro il bomber nerobianco Marrazzo, in testa con 20 gol realizzati. Un attacco, quello del Merate, molto prolifico. La squadra cremasca, dall’altro dei suoi 41 punti, ha siglato 41 reti e ne ha subite 17 lasciandosi alle spalle 12 vittorie, 5 pareggi, una sconfitta. “I nostri avversari – commenta mister Porrini - vengono da tre partite in cui hanno fatto il pieno dei punti e sono certamente molto carichi e motivati. Giocheremo davanti al loro pubblico. E’ certo che daranno il massimo. Noi dobbiamo mantenere la lucidità e commettere meno errori dei nostri avversari. Dobbiamo fare nostra la partita imponendo il metodo di gioco che più ci favorisce: lottare su ogni pallone, costruire, finalizzare”.