02-06-2017 ore 10:09 | Sport - Associazioni
di Francesco Ferri

Biciclettata Avis, la carica dei 200 ciclisti. Solidarietà e altruismo N’turne a Crema

Supportati dal motto niente e nessuno ci può fermare…nemmeno il caldo torrido, nel pomeriggio di domenica 28 maggio oltre 200 persone, tra soci e simpatizzanti, hanno partecipato alla trentunesima biciclettata N’turne a Crema n’bicicleta organizzata dall’Avis comunale di Crema.

 

Il percorso

Il lungo serpentone è partito dalla sede in via Monte di Pietà e ha colorato la città e la campagna con le magliette realizzate per l’ottantesimo anniversario di fondazione della sezione cittadina. “È stato un evento fantastico – ha dichiarato il presidente Roberto Redondi – una giornata faticosa
ma carica di allegria, di sano altruismo e solidarietà, due valori che l'Avis sostiene e promuove. Un grazie speciale a tutti i partecipanti e al gruppo Cicloamatori Avis Crema che ci supporta nell'organizzazione e studia percorsi sempre diversi”.

 La redazione consiglia:

rubriche - Medicina e salute
Coinvolgere i donatori -  in particolare i giovani – e sensibilizzare la popolazione sull’importanza della donazione. Questi i temi comuni alle numerose iniziative organizzate dalla...
sport - Associazioni
Numerosi sono gli arbitri che hanno partecipato all'anniversario per gli ottant'anni dell'Avis di Crema. La festa, che si è svolta domenica scorsa (qui il dettaglio), era tinta di...
cronaca - Crema
Grandi festeggiamenti per l’ottantesimo di fondazione dell’Avis comunale di Crema. Nella prima mattinata di oggi i soci donatori, sostenitori e una trentina di rappresentanti delle...