02-05-2017 ore 19:46 | Sport - Motori
di Federico Feola

Campionato GT, buon debutto per il cremasco Perolini sul circuito di Imola

Nel fine settimana è andato in scena, sul circuito dell'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, il primo round del Campionato italiano Gran Turismo. Buono il debutto del cremasco Pietro Perolini a bordo della Lamborghini Huracan ST del team Antonelli Motorsport, in coppia con il veterano Pierluigi Alessandri.

Le gare
Sabato, grazie alla qualifica di Alessandri, in Gara 1, l’equipaggio è partito in 9ª posizione. Una gara tutta in rimonta che li ha visti tagliare il traguardo settimi assoluti, nonostante un testacoda di Perolini durante un duello contro la Huracan 111 del Team Petri. Domenica in Gara 2 grazie al 6° tempo del cremasco, la Huracan 103 del team Antonelli è partita dalla terza fila. Con un sorpasso in staccata al Tamburello Perolini ha strappato il 5° posto alla Porsche GT3 N.175 e infine rientra ai box per il cambio pilota in sesta posizione, dopo aver ceduto strada al compagno di team Takashi Kasai in corsa verso il podio. Alessandri ha tagliato il traguardo in 6° posizione assoluta e insieme Perolini hanno guadagnato il gradino più alto del Podio del Trofeo Pirelli (nell'immagine a lato), il campionato riservato ai Gentlemen Drivers. Prossimo impegno nel primo fine settimana di giugno sul circuito internazionale di Misano Adriatico.

 La redazione consiglia:

sport - Motori
Il team bolognese Antonelli Motorsport sarà principalmente impegnato nel Campionato Italiano Gran Turismo e nel Lamborghini Super Trofeo Europa. La squadra raddoppia nella serie tricolore,...