01-07-2017 ore 19:03 | Sport - Sport acquatici
di Francesco Ferri

Promozione. Pallanuoto Crema sconfigge il Milano e guadagna il terzo posto ai play off

La vittoria contro la Sc Milano 2 per 13 a 6 permette alla Pallanuoto Crema di chiudere i play off al terzo posto. Sul gradino più alto del podio lo Sporting Lodi, seguito dall’Arese. Dopo la sconfitta in semifinale contro l’Sg Arese (qui il dettaglio), la formazione cremasca è scesa in campo con qualche variazione nella formazione.

 

La partita

Il sette bello cremasco parte con Asti tra i pali, Zucchelli, Marchesi, Giancristofaro e Mac Donald sul perimetro con Arienta in marcatura e Bocca a boa. Milano 2 recupera un pallone vagante ed innesca il proprio attaccante, Torboli, per la rete del vantaggio meneghino. Riordinate le idee il sette cremasco prende meglio le misure e pareggia con Bocca e sulla seconda opportunità in extra man ribalta con Giancristofaro per il 2 a 1 di fine quarto. Ancora Torboli pareggia ma Marchesi in controfuga, Radaelli e il giovane Rocco portano a più 3 la squadra cremasca al cambio campo. Il terzo tempo vede il sodalizio cremasco – con il presidente Carlo Marta in panchina - aumentare in maniera considerevole il proprio vantaggio. Dopo la marcatura di Maniscalco, segnano in sequenza Mac Donald ed ancora Giancriostofaro, seguiti da Rocco, Arienta e Ferrari per l’11 a 3 di fine terzo tempo. L’ultimo quarto vede la squadra milanese in forcing accorciare con Coraglia, Torboli e Coreno. Rispondono solo Zucchelli e Bocca per il finale 13 a 6.

 

Pallanuoto Crema - Sc Milano 2: 13 - 6 

Pallanuoto Crema: Asti, Arienta (1), Ferrari (1) , MacDonald (1), Marchesi (1), Zucchelli (1), Pini, Vigentini Alb., Rocco (2), Giancristofaro (2), Bocca (21), Radaelli (2), Vigentini Alessandro. Allenatori: Marchesi, Parietti.(Superiorità numeriche: 2/5. Rigori: 1/1). Sc Milano 2: Marsanasco, Martignetti, Russo, Circo, Caprara, Coreno (1), Anzano, Forzisi, Nava,  Coraglia (1), Torboli (3), Maniscalco (1). Allenatore: Piazza. (Superiorità numeriche: 2/5). Arbitro: Arcidiacono. Parziali: 2-1; 3-1; 6-1; 2-3.

 La redazione consiglia:

sport - Sport acquatici
Verdetto duro da digerire per la Pallanuoto Crema, al termine di una stagione intensa che l’ha vista cresce sia nelle individualità che nel gioco collettivo. In un orario inusuale, vanno...