16-01-2017 ore 19:52 | Spettacoli - Danza
di Andrea Baruffi

Danza sportiva, gran galà al Pala Izano. Ospiti i fuoriclasse Glukhov e Glazunova

“Far conoscere al pubblico la danza come disciplina sportiva”. Nelle parole di Elena Pariscenti e Mirko Gandelli dell’associazione Em Danza il significato della serata che si terrà sabato 21 gennaio al Pala Izano a partire dalle 20.30. È richiesto un contributo d’ingresso pari a 5 euro a persona.

 

Esibizioni e musica

“Non si tratterà di un appuntamento per soli addetti ai lavori” hanno precisato Pariscenti e Gandelli, insegnanti e ballerini che gareggiano a livello internazionale. La prima parte sarà dedicata al ballo libero; seguiranno poi esibizioni e un’intervista ad Alexey Glukhov e Anastasia Glazunova, coppia russa finalista ai campionati del mondo di danza sportiva dello scorso anno. I due metteranno in luce la preparazione sportiva, l’impegno, la passione e la fatica necessari per gareggiare e raggiungere i massimi traguardi.

 

Spazio a tutte le discipline

Come sottolineato dal consigliere con delega allo sport Walter Della Frera, l’appuntamento rientra nel calendario di iniziative di Crema città europea dello sport, “un contenitore di iniziative che ha esaltato e dato spazio anche alle cosiddette discipline minori, che non hanno nulla da invidiare alle attività sportive maggiormente pubblicizzate”. La scelta del Pala Izano non è casuale. “La nuova struttura sportiva è dotata di pavimentazione in parquet e rappresenta un luogo ideale non solo per il basket ma per svolgere allenamenti e gare di questo tipo” ha concluso il sindaco di Izano Luigi Tolasi.