14-01-2017 ore 10:15 | Spettacoli - Teatro
di Riccardo Cremonesi

Stelline, in scena il Teatro scalzo dei Sabbioni con il musical Sporcarsi le mani

Riprende la stagione teatrale di Stelline presso l'oratorio di San Bernardino, a Crema. La seconda parte della rassegna, che prevede 13 spettacoli con conclusione a fine maggio, prende il via stasera, sabato 14 gennaio, alle ore 21 con lo spettacolo dal titolo “Sporcarsi le mani” del compagnia Fraternità artistica Teatro scalzo dei Sabbioni. La rappresentazione è tratta liberamente dal testo dello spettacolo musicale “Come il buon samaritano” di Fabio Baggio. I biglietti saranno in vendita al botteghino del teatro a 6 euro, 3 euro per i minori di 14 anni. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 392-4414647.

 

Lo spettacolo
Attraverso un vibrante spettacolo teatrale e musicale, con sette canzoni e un brano strumentale, l'autore fa rivivere alla luce dei nostri giorni l'attualissima parabola del buon samaritano. Una lucida trasposizione contemporanea delle parole del Vangelo, che rivelano ancora oggi tutta la loro forza, la loro novità, la loro modernità. Il riadattamento voluto dal regista, Eros Gatti, rimane fedele alla struttura originale dell’autore, il riadattamento e i personaggi fortemente caratterizzati sdrammatizzano con ironia la situazione che loro malgrado si trovano di fronte, evidenziando tutti i limiti, le debolezze e le paure dell’uomo.