13-09-2016 ore 13:10 | Spettacoli - Danza
di Tiziano Guerini

Crema. Espressioni film festival, video danza nei chiostri del teatro san Domenico

Relazioni: il sé, la società e la loro interdipendenza. Questo il tema della seconda edizione di Espressioni Film Festival, rassegna itinerante di video danza ideata da Perypezye Urbane e curata dalla Associazione K, con il patrocinio del comune di Crema ed il sostegno della Associazione Popolare Crema per il Territorio. La manifestazione verrà inaugurata alle ore 18 di sabato 17 settembre nei chiostri del teatro san Domenico. Giuseppe Strada presidente della Fondazione san Domenico ne ha sottolineato il “respiro internazionale” e “la qualità della proposta”.

 

Dal 17 settembre al 2 ottobre

A caratterizzare l’inaugurazione, il lancio del contest One day one video: aperto a tutti, consiste nel realizzare un video – con videocamera o smartphone – in 24 ore sul tema della rassegna. Prevista per l’inaugurazione anche la performance di danza, poesia e musica dal vivo Yume no mori - la foresta del sueño, di di Kombu project (Margherita Fort e Tomoharu Peña). “Al vincitore – ha ricordato Maruska Ronchi presidente della Associazione K - due biglietti per lo spettacolo Sulla Felicità di Giorgio Rossi”.

 

Ridden by nature

Nei chiostri del teatro cremasco verrà proiettato il pluripremiato film-documentario Ridden By Nature diretto da Kathy Von Koerber. Il festival Espressione è itinerante e dopo Crema si trasferirà in diverse città italiane e straniere: Bolzano, Milano, Torino, Gravina, Forte Marghera, Faenza, Berlino e Kinosaki (Giappone).

 

I video selezionati

Ecco le opere che verranno proiettate durante il Festival: Marco Monfredini, Per non perdermi / Not to get Post; Gabriele Ottino/ Ilaria Quaglia/Michela Pozzo/Leana Cagnotto/ Gabriele Daccardi: You Can Use Your Ver Well; Lucia Moretti/Chiara Silvestri/ Vanni Vallino: Stillnext Augenblik /si:/; Michele Manzini: Snags in Palladio; Bianca Serena Truzzi: È tutto nella pancia; Krak collettivo onomatopeico: L'odore delle ossa; Salvatore Insana: Distanze; Amalie Vieslev: Exchanging Esperiments; Marianna Andrigo / Le Straniere: How to disappear completely; Elvira Frosini/Emiliano Martina/Kataklisma/: Italia; Maruska Ronchi/ Collettivi K. Dance with me in Berlin; Una selezione da La danza in un minuto - video-danza dal concorso organizzato da Coorpi, coordinamento danza Piemonte.