13-08-2014 ore 19:41 | Spettacoli - Proiezioni
di Francesco Jacini

Hercules – il Guerriero. storia e avventura al Multisala Portanova, sul grande schermo l’ultimo film dell’eroe greco

“Un uomo con una motivazione è più forte di un dio”. Con questa frase si può riassumere il contenuto di Hercules – il Guerriero, il nuovo film dedicato all’eroe più conosciuto della mitologia greca. La pellicola è il secondo film del 2014 sulla figura leggendaria di Ercole, dopo Hercules – La Leggenda ha inizio di Renny Harlin, dove è stato interpretato da Kellan Lutz.

 

Forza divina, sofferenza umana

Questa volta a vestire i panni della semidivinità è l’ex wrestler Dwayne Johnson, conosciuto come The Rock, ed interprete del Re Scorpione, G.I. Joe e del quinto e sesto capitolo di Fast & Furious. Il figlio di Zeus e Alcmena guida un gruppo di mercenari con l’obiettivo di dare termine a una sanguinosa guerra civile sulle terre di Tracia e di ritornare a regnare sul proprio trono. Anima tormentata dalla nascita, Hercules possiede la forza di una divinità ma vive le sofferenze di un uomo terreno. Furfanti e canaglie di ogni sorta ne metteranno alla prova la forza mitologica. Sensi di colpa, vendetta, legami di sangue sono le tematiche che vengono tracciate nei novantotto minuti della storia; estremamente dettagliate scenografie e costumi.

 

Regista e produzione

Diretto e coprodotto da Brett Ratner, il film è basato sulla graphic novel Hercules – La Guerra dei Traci di Admira Wijaya e Steve Moore, distribuita dalla Radical Comics. Il budget del film è stato di circa 100 milioni di dollari mentre le riprese, iniziate nel luglio 2013, sono state realizzate tra Croazia ed Ungheria.