13-04-2017 ore 14:26 | Spettacoli - Musica
di Andrea Baruffi

Orchestre di primavera. Dall'Austria la Stadt Orchestra Feldkirck in concerto a Crema

Note allegre e morbide per un concerto raffinato ed elegante. I talentuosi musicisti della Stadt Orchestra Feldkirck si sono esibiti questa sera a Crema nella chiesa di san Bernardino, auditorium Manenti. La formazione austriaca, accompagnata dal solista Raphael Leone, è stata diretta da Murat Üstün. Il programma di sala ha spaziato dal Divertimento in do maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart, al Re minore concerto n. 1 per ottavino e orchestra di Ludwing August Lebrun, alla Passacaglia di Georg Friedrich Händel, per tornare sulle note di Mozart con Serenata in re maggiore e concludere con Celebre adagio di Tomaso Albinoni.

 

Evento internazionale

L’evento è il quinto appuntamento della rassegna Orchestre di primavera dedicata alle formazioni bandistiche giovanili e amatoriali. Porta a Cremona – e per una tappa nella città di Crema - sette orchestre provenienti da Australia, Svizzera, Austria, Olanda e ovviamente dall’Italia. L’iniziativa, inserita nel Progetto masterclass, è organizzata dalla Camera di commercio di Cremona con il patrocinio e la collaborazione di regione Lombardia, dei comuni di Cremona, Crema e Casalmaggiore, dell’istituto Monteverdi, della scuola internazionale di liuteria, del consorzio liutai Antonio Stradivari di Cremona e del coordinamento bande musicali di Cremona.