13-03-2013 ore 15:31 | Spettacoli - Proiezioni
di Ramona Tagliani

Alice nella città. Il cinema di Abel Ferrara inaugura la rassegna 'Il silenzio di Dio'. Giovedì spazio all'elettronica, sabato il teatro

ll mercoledì di Alice nella città è tradizionalmente dedicato al cinema. La settimana del conclave è piuttosto riccca e prevede teatro, cinema e musica. Conclusa la rassegna Tracce Sonore, mercoledì 13 marzo parte il nuovo cineforum, Il Silenzio di Dio, con la proiezione de Il cattivo tenente di Abel Ferrara.

Il silenzio di Dio
La rassegna si svilupperà in 4 appuntamenti: dopo la pellicola di Ferrara verrà affrontato il silenzio della discesa nella follia di Come in uno specchio, il senso del fallimento esistenziale di Le mele di Adamo, l'eterna lotta tra fede e scienza nel primo episodio del Decalogo.

Nuove sonorità elettroniche
Giovedì 14 marzo da Cabaret Voltaire! torna Default Glitch Room volume III, l’imperdibile appuntamento mensile con le sonorità elettroniche. Alle 22 il dj set a cura di Levon James - future beats, techno, elettronica - Mauro from Nengo Crew & Bruno, minimal, techno, visual.

Ma il mio amore è Paco
Sabato 16 la sala di Alice è teatro: all’interno della rassegna Un teatro da cercare la compagnia Teatro Caverna porterà in scena Ma il mio amore è paco. Come spiega Michela Albizzati per Alice, "attraverso la forza del linguaggi ofenogliano, il quotidiano viene filtrato, sminuzzato, riassunto in una notte".

Teatro da ricercare
Paco, per rilanciare la propria vita, gioca tutti i propri averi in una notte di azzardo, sognando i bagordi della riviera con una giovinetta attratta dagli uomini di sostanza. Una messa in scena al limite del grottesco, in cui le piccole variazioni di dettagli ricostruiscono la storia. L'appuntamento con il Teatro da ricercare è per sabato 16 marzo alle 21.30.

Ingresso con tessera
Tutte le iniziative di Alice, a ingresso gratuito per gli associati, saranno anche occasione di tesseramento per i nuovo soci: per il 2012 la quota associativa è stata fissata a fissata a 8 euro e permetterà l’accesso a tutti gli eventi di Alice fino alla fine dell’anno.