10-07-2017 ore 15:45 | Spettacoli - Musica
di Francesco Ferri

Crema, Circolo delle muse. Lirica strepitosa, Lammermoor incanta il sant'Agostino

Chiusura in grande stile sabato sera per la nona stagione del Circolo delle Muse di Crema. Nonostante il caldo afoso un folto pubblico ha gremito i chiostri del centro culturale sant’Agostino per la messa in scena dell’opera lirica in tre atti di Gaetano Donizetti Lucia di Lammermoor. Applausi a scena aperta hanno accompagnato durante la serata i giovani e talentuosi artisti.  

 

Cast internazionale

Notevoli e apprezzate la voce del soprano Medea De Anna nel ruolo di Lucia, i giovani Cristiano Amici nei panni di Edgardo, Matteo Jin che ha interpretato Enrico, Emil Abdullaiev che ha dato voce a Raimondo e ancora Liudmila Chepurnaya, Claudio Grasso e Daniele Palma. Magistrali le esecuzioni dell’orchestra e del coro del Festival diretti dal maestro Fabrizio Tallachini e affiancati dai giovani della Soncino percussion academy. I ruoli delle comparse sono stati affidati alle due compagnie teatrali locali: il gruppo Teatrovare di Castelleone e la compagnia Tilt di Treviglio. L’allestimento scenico e la regia sono stati  curati dal presidente del Circolo Giordano Formenti, assistito da Ginevra Formenti. I costumi sono stati affidati alla giovanissima Serena Rizzo.