08-11-2017 ore 20:21 | Spettacoli - Musica
di Lidia Gallanti

Crema. Thomas pronto al debutto. Il talento chiama i fan: “Voglio farli viaggiare con me”

Data zero cremasca e primo concerto in assoluto per Thomas, giovanissimo talento italiano nato sotto i riflettori del talent show Amici e oggi autore di un album che porta il suo nome. Il debutto sarà giovedì 9 novembre sul palco del teatro san Domenico. Il suo idolo è Michael Jackson, ma sull’ipod ha brani di Stewie Wonder, Lionel Richie, Jamiroquai, Craig David Bruno Mars.

 

La musica, compagna di viaggio

“Mi piace variare, ultimamente amo fondere sonorità funk, soul e R&b nei brani che scrivo”, racconta a Cremaonline alla vigilia del debutto. Il primo album è composto da 11 tracce, selezionate tra i brani che più rappresentano la sua personalità artistica: “I più significativi sono Sheila e Non ridere di me, è come se fossero i due poli opposti di una gamma di colori racchiusa nelle altre tracce”. La passione per la musica nasce da bambino e negli anni diventa una compagna di vita: prima le lezioni di canto, poi il liceo musicale. “Anche mio padre è musicista, eppure l’attrazione per il mondo delle note è nata da sé” racconta Thomas, che al canto associa lezioni di chitarra e di hip hop. In questa avventura non manca il sostegno di genitori e amici.

 

Da Amici alla prima tournée

Il successo nel 2013 grazie al talent televisivo Io canto, vissuto “con gli occhi sgranati. Come un gioco, anche se cerco di mantenere lo stesso stupore di quell’esperienza di bambino in ogni nuovo traguardo che affronto, in ogni nuova sfida”. Stesso discorso per la sedicesima edizione di Amici, cui ha partecipato come cantante: “È stata una grande palestra di vita che mi ha permesso di crescere dal punto di vista artistico e personale”. Il talent è stato il trampolino di lancio per il mondo della produzione musicale. Ecco quindi l’Ep Oggi più che mai, seguito dal disco che porterà in tour sui palchi di tutta Italia, partendo da Crema.

 

Gioia da condividere

“È tutto ciò che ho sempre sognato, ma non avrei mai pensato di poterlo vivere” confessa emozionato Thomas prima di tornare alle prove sul palco del teatro di piazza Trento e Trieste: “Non vedo l'ora di condividere la mia gioia e il risultato del lavoro fatto con tutte le persone che mi hanno sostenuto in questi mesi, e che saranno tra il pubblico. Voglio farli viaggiare con me”.