08-09-2017 ore 11:30 | Spettacoli - Teatro
di Gianni Carrolli

Crema. È festa per il Franco Agostino Teatro Festival. Cominciata la ventesima edizione

Una nuova, intrigante edizione è appena partita. Si è svolto giovedì 7 settembre il primo incontro tra gli organizzatori del Franco Agostino Teatro Festival e docenti e dirigenti degli istituti comprensivi di Montodine, Spino d’Adda, Crema Uno e Crema Due e Crema Tre, Pandino e Fondazione Manziana. Un incontro per illustrare il tema 2017-2018 – È festa!, in occasione dei 20 anni del festival – i laboratori dedicati agli alunni e il corso di formazione rivolto agli insegnanti dal titolo Le pratiche del teatro per le competenze sociali nella didattica.

 

Laboratori e formazione

Il primo appuntamento con il Fatf è previsto il 30 settembre al Piccolo teatro di Milano, con la serata dedicata alle scuole vincitrici della diciannovesima edizione. I laboratori dedicati a bambini e ragazzi si svolgeranno dal secondo quadrimestre, con la formula 12 ore a classe con l’accompagnamento degli operatori Fatf sulle diverse discipline legate al mondo del teatro a 360 gradi. Scopo: socializzare e conoscersi, attraverso linguaggi nuovi. Il corso di formazione è promosso in collaborazione con il Centro Marco Apollonio dell’università Cattolica di Milano. Prenderà il via il prossimo 6 ottobre e proseguirà fino al 19 gennaio 2018 al museo civico di Crema. La durata prevista è di 40 ore, tra lezioni frontali e pratica; riconosciuto dal Miur, permetterà agli insegnanti di aderire utilizzando il bonus della Carta docente.

 La redazione consiglia:

spettacoli - Teatro
Casalmaggiore, Capezzano Pianore e Novara. Questi i vincitori della sezione scuole superiori della rassegna concorso del Franco Agostino teatro festival 2017. Oggi si sono esibiti 9 gruppi scolastici...