04-10-2017 ore 12:32 | Spettacoli - Teatro
di Gianni Carrolli

Milano. Piccolo teatro, applausi ai giovani finalisti del Franco Agostino Teatro Festival

Platea gremita al Piccolo teatro di Milano per applaudire gli studenti-attori del Franco Agostino Teatro Festival. Applausi a scena aperta per tutti i gruppi, sul palco per raccontare la loro idea di giustizia, tema dell’edizione 2017 del festival: la lotta alla mafia, le regole date al pestifero Gian Burrasca, le contraddizioni della società nei dialoghi surreali ispirati al teatro dell’assurdo; Romeo e Giulietta alle prese con lo scorrere del tempo e i social network, i divertenti inconvenienti di magie e pozioni e, infine, una riflessione sulla figura dello straniero e l’immigrazione.

 

I gruppi selezionati

Mentre sta per prendere il via la ventesima edizione, giunge a conclusione la diciannovesima rassegna concorso. Sei i gruppi che hanno vinto l’onore della rappresentazione sul palco del teatro di via Rovello: l’associazione culturale La bottega del teatro, di Capezzano Pianore; la scuola media Bottacchi di Novara; l’Istituto di istruzione superiore Romani di Casalmaggiore; l’associazione Lumen Teatro di Paderno Dugnano; i Farlocchini da Novara; infine, l’Istituto comprensivo Publio Vibio Mariano di Roma. Nell’attesa della nuova stagione, per il Franco Agostino Teatro Festival è ancora festa.