03-03-2016 ore 20:20 | Spettacoli - Proiezioni
di Paola Adenti

Crema, in centinaia al primo giorno di casting per il film di Luca Guadagnino

Gran fermento oggi pomeriggio al teatro San Domenico. Presso la Sala Bottesini in via Verdelli, hanno preso il via a partire dalle ore 14 i casting per cercare volti e comparse da inserire in un film che verrà girato nel territorio cremasco nel mese di maggio. Un po’ di disorganizzazione iniziale dovuta all’inattesa numerosa affluenza già a partire dal primo pomeriggio, non ha scoraggiato le centinaia di persone in paziente attesa.

 

Sogni ed aspirazioni

Molti i cremaschi ma anche persone provenienti da Cremona, dalla provincia di Milano, Mantova e da altre zone della Lombardia. Età variegata, come le esperienze artistiche pregresse dei candidati: ragazze dai 16 ai 25 anni, uomini e donne dai 18 ai 70 anni in un crescendo di palpabile emozione, in fila per il provino. Chi ha già sperimentato il palcoscenico o il set, chi ha già partecipato come comparsa ad altre produzioni cinematografiche, chi vuole rompere la routine quotidiana e chi, i più giovani, aspira ad una professione. La maggior parte vuole fare un’esperienza diversa ed è stato mosso da curiosità.

 

Venerdì si replica

Il regista, sceneggiatore, produttore Luca Guadagnino, direttore casting, ha incontrato una ad una, con il suo staff, le aspiranti comparse. Due scatti, una breve ripresa, alcune domande. Alle ore 17, vista l’ulteriore grande affluenza soprattutto di giovani, si sono chiusi gli accessi ai provini che sono proseguiti fino oltre le ore 20. Domani, venerdì 4 marzo, si replica con inizio alle ore 14.