03-02-2017 ore 15:51 | Spettacoli - Musica
di Gianni Carrolli

Collegium Vocale. Domenica a Bressanone il primo appuntamento della stagione

Sarà il Duomo di Bressanone ad ospitare la prima esibizione del 2017 del Collegium Vocale di Crema. L’appuntamento, previsto il 5 febbraio, sarà preceduto da una masterclass tenuta dal maestro Heinrich Walder. Si apre dunque in trasferta l’anno denso di impegni dell’ensemble, che sotto la direzione del maestro Giampiero Innocente dalla scorsa settimana ha ripreso la Compieta cantata in gregoriano e polifonia presso la chiesa santa Maria delle Grazie, in calendario ogni terzo lunedì del mese.

 

Gli appuntamenti tradizionali
Nel viaggio artistico alla ricerca del perfezionamento, proseguono gli incontri del Collegium con il compositore e cantante Victor Andrini. Poco meno di due mesi separano l’orchestra dal ciclo quaresimale al Tempio dell’Incoronata di Lodi: l’avvio della diciannovesima edizione consecutiva è previsto il 5 marzo. Il mese successivo, il 9 aprile si terrà il tradizionale concerto pasquale presso la chiesa parrocchiale di Bagnolo Cremasco, dove verranno eseguite opere di Mozart, Haydn e Martini.

 

Verso il programma d’autunno

Dal 27 giugno al 2 luglio è in programma il Tour dell’Oriel College di Oxford che confluirà nel concerto a Crema del 1 luglio. Nel prossimo autunno è prevista invece una masterclass col maestro Ruben Jais, direttore dell’Orchestra Verdi di Milano; i lavori si concentreranno sulla Musica per i reali fuochi di Haendel, che insieme ai Coronation Anthems costituisce la base del programma annuale del Collegium. Due i concerti autunnali confermati per ora: il tradizionale appuntamento dell’8 dicembre nella chiesa di san Francesco a Lodi e il 17 dicembre presso la chiesa della Trinità a Crema.