30-06-2017 ore 15:09 | Rubriche - Costume e società
di Gianni Carrolli

Lions Crema Host. Festa per i sessant’anni del club. Paola Orini nuova presidente

Doppia celebrazione per i Lions club Crema Host: martedì 27 giugno si è tenuto il sessantesimo anniversario della fondazione del club e la serata conclusiva dell’anno sociale 2016-2017. Come da consuetudine è avvenuto il passaggio di consegne: al presidente Riccardo Murabito succede Paola Orini (foto a lato). Ospiti della ricorrenza – oltre agli altri presidenti Lions Salvatore Giambruno, Dante Corbani, Ombretta , Elda Zucchi, Enrico Stellardi, Anna Fiorentini e Letizia Vanelli – il sindaco di Crema, Stefania Bonaldi, e la presidente Abio Ortensia Marazzi.

 

Interventi e ringraziamenti

La cerimonia si è aperta con i discorsi degli ospiti: il sindaco Bonaldi ha ringraziato i Lions per la loro attività sul territorio tramite i service; per l’Abio, Marazzi ha illustrato la storia dell’associazione e le finalità di supporto che perseguono. Per il Lions Crema Host, la storia e le attività dei sessant’anni del club sono stati definiti dai soci Ugo Serra e Enrico Villa. Durante la serata il presidente Murabito ha consegnato attestati di riconoscimento a molti soci che si sono distinti, mediante il loro operato, nel corso degli anni. Omaggi sono stati distribuiti anche in occasione dell’estrazione a premi, con in palio l’ambitissima moneta del centenario Melvin Jones. Prima di concludere, Murabito ha inoltre ringraziato i soci per aver centrato un grande traguardo: il raggiungimento di tutti gli obiettivi principali nel sodalizio del centenario: fame, vista, ambiente e giovani.