29-09-2016 ore 10:36 | Rubriche - Medicina e salute
di Ilaria Bosi

Settimana per l’allattamento materno, "bene prezioso da proteggere" per l'Ats Valpadana

Ancora pochi giorni e arriverà Sam, la settimana mondiale per l’allattamento materno e l’Ats della Val Padana, che comprende l’ospedale Maggiore di Crema, porrà “grande attenzione ai bisogni dei bambini, sia per gli elementi di fragilità che li caratterizzano, sia per la responsabilità in capo agli adulti di saperne interpretare le istanze, tutelare le esigenze, accompagnandoli così nella crescita sin dai primi giorni di vita”.


Incontri e consulenze

“L’allattamento al seno – sottolineano dalla direzione generale dell’Asst Val Padana - è un bene prezioso e come tale deve essere protetto, una responsabilità sono chiamati governi, aziende sanitarie e associazioni di volontariato e ordini professionali”. Dall’1 al 7 ottobre si terranno una serie di incontri informativi, formativi, culturali, promozionali, consulenze gratuite e dimostrazioni pratiche in tema di allattamento e cura del neonato, con professionisti e neomamme nelle varie sedi consultoriali e ospedaliere.

 

Consultori e pediatri

Le Asst di Crema e Cremona saranno impegnate sul territorio coi consultori familiari ed i pediatri, alcuni consultori privati accreditati (Ucipem di Cremona, Consultorio familiare insieme e Consultorio Kappadue di Crema), la scuola Arte danza e movimento di Soresina, la Rete bibliotecaria cremonese e gruppi di mamme.

Ultime Notizie
Nessuna notizia presente