28-07-2017 ore 17:00 | Rubriche - Pubblicità
di Giovanni Colombi

Crema, I giorni della sete. Al via il primo festival di birre artigianali della provincia

A partire da stasera, venerdì 28 luglio, prende il via “I giorni della sete”, il primo festival di birre artigianali della provincia di Cremona, nato dall'incontro tra tre realtà del territorio che sposano la filosofia della qualità sia del bere che del cibo: l'azienda agricola Le Garzide, location straordinaria e prodotti agricoli e dell'allevamento al top dove si svolge la manifestazione, Trybeer Room, specializzati nella vendita di birre artigianali dall'Italia e dal mondo, e Carlo Eugenio Fiorani, indiscusso maestro della panificazione di qualità oltre che di salumi e birra.

 

Birra e cibo di qualità
Insieme hanno dato vita a questa manifestazione che dal 28 al 30 luglio vedrà riuniti 4 birrifici artigianali di assoluto livello come Brewfist di Codogno, Birrificio Lambrate di Milano, Agribirrificio Luppolajo di Mantova e il Birrificio Curtense di Monterotondo (Brescia). Le loro creazioni saranno accompagnate da un servizio di cucina attivo durante i tre giorni molto attento alla qualità delle materie prime utilizzate per la creazione di un gustosissimo menù. Di particolare interesse un apposito angolo dedicato alla degustazione gratuita del sigaro toscano abbinato alle birre presenti organizzato dal CigarClub Torrazzo di Cremona.

Musica e motori
Ogni sera è previsto un concerto: stasera apriranno i cremaschi Gang Band (Rock anni 80-90), sabato sarà la volta degli attesissimi Charlie and the cats (band bresciana che non ha bisogno di presentazioni) e domenica chiuderanno i Meccaniska (band lodigiana col ritmo nel sangue). Prima e dopo i concerti dj-set con Dj Maks (venerdì), Dj Tape (sabato) e domenica all'ora dell'aperitivo dj Henry (Enrico Lazzeri, punto di riferimento per la scena mod italiana). Sempre domenica, verso le 17, è previsto l'arrivo dello scooter raduno organizzato dal club Vecchie Ruggini della bassa bergamasca. Sarà presente un'area gioco con gonfiabili per i più piccoli.