25-07-2017 ore 11:02 | Rubriche - Medicina e salute
di Francesco Ferri

Romanengo. Al via la festa Avis, Admo e le celebrazioni per il trentacinquesimo Aido

Tutto pronto a Romanengo per la ventinovesima edizione della festa all’aperto delle associazioni Avis, Aido e Admo, in programma da giovedì 27 luglio a martedì 1 agosto. Si svolgerà nel piazzale dell’area industriale. In programma domenica 30 la celebrazione del trentacinquesimo anniversario di fondazione del locale gruppo Aido. Il programma è stato presentato dal presidente Avis Mauro Cavalli, affiancato dalla segretaria Tamara Corbani e dal presidente Aido Rosolino Giroletti.

 

Gli intrattenimenti

Come sottolineato dalla segretaria Corbani, “alle tradizionali serate in musica, con inizio ogni sera alle 21 (in allegato il programma dettagliato), verrà proposta musica dal vivo in seconda serata, a partire dalle 22.30, con generi differenti, per un rilancio dell’area giovani in collaborazione con il gruppo AGRiomanengo. Per i più piccoli nelle serate di venerdì 28 e domenica 30 luglio sarà disponibile la postazione trucca bimbi. In alternativa alla classica sottoscrizione a premi è stato organizzato il gratta e vinci. Acquistando un biglietto  al costo di 1 euro si vinceranno sempre diversi premi in base al punteggio nascosto, con la possibilità di cumulare i punti per ritirare i premi migliori”.

 

Trentacinquesimo Aido

Un ricco programma di iniziative è stato predisposto per festeggiare, domenica 30 luglio, il trentacinquesimo di fondazione dell’Aido. “La celebrazione – ha spiegato il presidente Giroletti - inizierà alle ore 10 con il ritrovo alla sede Aido presso la Casa del Volontariato. Alle ore 10.30 verrà celebrata la messa nella chiesa dedicata a san Giovanni Battista e Biagio. Al termine della funzione il corteo giungerà all’area feste per i saluti delle autorità e il pranzo sociale”.