24-09-2017 ore 19:19 | Rubriche - Comunicazioni ai cittadini
di Francesco Ferri

Carta d’identità elettronica. Da lunedì 25 sarà possibile richiederla anche a Crema

In arrivo anche a Crema la carta d’identità elettronica. Da lunedì 25 settembre il comune sarà ufficialmente abilitato al rilascio. Avrà validità decennale e servirà come sistema pubblico di identità digitale per l’accesso ai servizi online della pubblica amministrazione. Per richiederla sarà necessario recarsi all’ufficio anagrafe con il vecchio documento cartaceo, la carta regionale dei servizi e una fototessera recente.

 

Le procedure per il rilascio

Al momento della richiesta saranno prese le impronte digitali e si potrà dichiarare il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti. Il costo per il rilascio è di 22,21 euro. L'accesso agli sportelli deve essere effettuato previa prenotazione da effettuare collegandosi al sito www.tupassi.it oppure utilizzando il totem posizionato all'ingresso del palazzo comunale. La Carta d’identità elettronica  sarà rilasciata dal Ministero degli interni. Verrà spedita al domicilio entro 6 giorni lavorativi dalla data di emissione.  In caso di assenza al momento del recapito il cittadino troverà un avviso con le istruzioni per procedere al ritiro. 

 La redazione consiglia:

rubriche - Comunicazioni ai cittadini
Anche il Comune di Crema, entro i prossimi mesi, sarà pronto per registrare le dichiarazioni di consenso alla donazione degli organi e dei tessuti. La sezione cremasca dell'Aido...
cronaca - Crema
A partire da luglio 2017 anche il Comune di Crema sarà abilitato all’emissione della Carta d’identità elettronica (Cie). Crema sarà il secondo comune della provincia...