19-09-2016 ore 21:11 | Rubriche - Pubblicità
di Giovanni Colombi

Mb Store e Croce Rossa insieme per Amatrice. Acquistare un computer aiuterà le popolazioni terremotate

Acquistare un computer aiuterà le popolazioni terremotate. Ad avere l’idea sono stati Matteo e Simone Branchi, titolari del negozio d’informatica Mb Store di via dei Mulini 35 a Crema, nel quartiere di Santa Maria, che in collaborazione con il comitato di Crema della Croce Rossa Italiana hanno messo in campo l’iniziativa Insieme per aiutare Amatrice. Da venerdì scorso, 15 settembre, a mercoledì 30 novembre per tutti gli acquisti di pc o notebook che si effettueranno all’Mb Store, parte del ricavato verrà devoluto, attraverso la Croce Rossa di Crema, ai terremotati di Amatrice e delle zone limitrofe distrutte dal sisma dello scorso 24 agosto.

 

La partnership con la Croce Rossa
“Vista la drammatica situazione – spiegano i fratelli Branchi – che stanno affrontando queste popolazioni abbiamo pensato di dar loro una mano attraverso una vendita benefica. Abbiamo individuato nella Croce Rossa un ente affidabile oltre che un canale diretto per far pervenire i fondi nelle zone terremotate”. E per garantire la massima trasparenza Mb Store pubblicherà sul suo sito internet la copia dell’assegno che sarà devoluto alla Croce Rossa. «Siamo felici che Mb Store abbia pensato a questa lodevole iniziativa – ha commentato il presidente della Cri Crema Rodrigo Pineda – e abbia riconosciuto in noi un canale affidabile. Ringraziamo Matteo, Simone e tutti coloro che vorranno sostenere l’iniziativa in favore delle popolazioni terremotate”.

 Vedi anche