15-06-2017 ore 12:56 | Rubriche - Costume e società
di Ilaria Bosi

Roma. Diritti in Internet e fenomeni di odio, costituite due Commissioni alla Camera

Alla Camera dei deputati, su impulso della presidente Laura Boldrini, sono state costituite, per la prima volta, due Commissioni dedicate a temi inediti per il Parlamento: diritti in Internet e fenomeni di odio. “Ho voluto crearle – ha spiegato Boldrini - perché sono convinta che dobbiamo imparare ad affrontare l’invadenza dei giganti della comunicazione digitale che, all’insegna dell’apparente gratuità, entrano nelle nostre vite e le controllano”.


Regole e libertà

“Internet ci deve stare a cuore perché può dare davvero un impulso alla partecipazione democratica dei cittadini ma l’assenza di regole non è affatto garanzia di libertà. E dare regole è essenziale anche per tutti quei gruppi sociali che sono più vulnerabili” ha concluso la presidente della Camera.  

 

 Vedi anche