14-10-2016 ore 22:09 | Rubriche - L’oasi
di Tiziano Guerini

L’oasi. Il baricentro del mondo, dal Mediterraneo all'Atlantico al Pacifico

L'oasi. Come suggerisce il nome potrebbe trattarsi di un luogo dove trovare ristoro, ma anche di un territorio isolato. L'obiettivo è offrire uno spunto di riflessione, non necessariamente polemico, su temi d'attualità. Chiunque può commentare sulla nostra pagina facebook o scrivere a redazione@cremaonline.it. Buona lettura.

 

Il baricentro del mondo

Quando Cristoforo Colombo nel 1492 partì da Palos verso l'avventura della inconsapevole scoperta del Nuovo Mondo, non poteva immaginare che nel breve volgere di poco tempo, sarebbe cambiato il baricentro del mondo spostandosi dal Mediterraneo all'Atlantico. Le conseguenze di questo fatto avrebbero cambiato la storia politica ed economica dell'Europa. Non so fino a che punto ci si renda oggi conto di un analogo spostamento del baricentro politico-economico in atto: dall'Atlantico al Pacifico, dall'asse America - Europa all'asse America-Asia. L'oggettivo indebolimento della realtà Europea per la decisione della Gran Bretagna di lasciare l' UE, avrà come risultato l'accelerazione del mutamento di prospettiva culturale e politica già in atto.

Ultime Notizie
Nessuna notizia presente