14-06-2017 ore 20:13 | Rubriche - Comunicazioni ai cittadini
di Francesco Ferri

Cremasco. Servizio civile, 59 progetti per 88 i posti. Lo stipendio mensile è di 488 euro

Cinquantanove progetti per ottantotto posti disponibili. Sono questi, in estrema sintesi, i dati dei progetti di Servizio civile nazionale attivati nel territorio cremasco da enti pubblici e privati. Come spiegato dal coordinatore del Cisvol Csv di Cremona Francesco Monterosso, si tratta di “un anno a servizio della comunità, aperto a tutti i giovani dai 18 ai 28 anni. A tutti i volontari è riconosciuto un assegno mensile di 488 euro”.

 

Le aree di intervento

Numerosi i settori d’intervento presentati durante l’incontro organizzato nel tardo pomeriggio di oggi dal servizio Orientagiovani del comune di Crema e dal Cisvol. Riguardano le aree assistenza minori e diversamente abili, protezione civile, ambiente, patrimonio artistico e culturale, musei e biblioteche. Per avere tutti i dettagli dei bandi attivi è possibile consultare il sito internet del Consiglio dei ministri.